Rifugio Sboccata dei Bagnadori

Il rifugio, immerso nel bosco, a quota 1274  mslm, si trova sul crinale che divide la Valle del Dardagna dall’Alta Valle del Silla, a due passi dal più importante croceviva sentieristico del Parco.

Presso la Sboccata dei Bagnadori si incrociano infatti i sentieri per La Nuda e Corno alle Scale, Monte Grande, Pianaccio, Croce dei Colli e La Ca’, Rio Rì, Rifugio Segavecchia, Pian d’Ivo e Madonna dell’Acero.

Il rifugio è dotato di 12/14 posti letto su materasso in due camerate, cucina con fuochi a gas, lavello e stoviglie, servizi igienici e stufa economica.
Per il pernottamento è necessario il sacco a pelo personale.
L’acqua viene fornita in taniche con rubinetto collocate sopra i lavandini; davanti al rifugio si trova una sorgente dove è possibile riempirle.
Per l’illuminazione vengono fornite lampade a batteria.

Il rifugio è disponibile tutto l’anno al prezzo di 180€ a notte. Il prezzo include la legna per la stufa.

Adiacente al rifugio vi è un bivacco di emergenza sempre aperto, 365 giorni all’anno 24h/24h dotato di camino e tavolo.

Per info e prenotazioni:
info@rifugiosegavecchia.it

Prenotazioni Rifugio +39 347 65 31 850+39 349 4653877

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *